Torna
Logis Hôtels - Votre séjour dans le Centre

Il vostro soggiorno nel Centro: dalla valle dei re alle tavole gastronomiche

In passato venerata dai re, risplendente grazie alla “Primavera di Bourges”, la regione Centro-Valle della Loira sa coltivare il suo giardino.

La regione Centro, una terra regale!

Il vostro soggiorno nella regione Centro vi porterà sui passi di Francesco I che ha saputo orchestrare il Rinascimento alla francese sulle rive maestose della Loira facendo costruire Chambord in ghisa di ritrovo di caccia. Forse avrete la curiosità di risalire il corso del fiume e visitare Amboise o, più su, Chenonceau.

Se il vostro soggiorno nel Centro vi permetterà di ammirare le eleganti dimore reali, potrete anche scoprire, lungo la strada, piccole robuste fortezze medievali, come Sarzay o Saint-Chartier che cantava George Sand.

Questo cuore della Francia benedetto dagli dei, Chartres ne è la testimonianza, fu sempre amato dai potenti. Come ringraziamento per un’accoglienza quasi materna, Jacques Cœur, al quale si deve il Palazzo di Bourges, ha offerto alla regione Centro un patrimonio architettonico eccezionale.

Il Centro, una regione ricca di colori

Bisogna aver vissuto in Sologne, nel Cher o in Touraine per capire il silenzio della terra del Centro, leggere nel suo odore di bosco la promessa di un buon fuoco, di una radura disseminata di funghi o di una macchia di lillà. Sulle alture, l’orizzonte prende "quel bel colore blu che diventa viola e sfuma verso il nero nei giorni di tempesta".

Il vostro soggiorno nel Centro sarà forse l’occasione di camminare sulle orme di Balzac nella campagna della Touraine. Potrete anche sorvolare in mongolfiera i suoi villaggi, i castelli e le profonde foreste oppure navigare sul fiume e i suoi affluenti fra gli uccelli del parco naturale della Brenne, a meno che non vogliate fare come Don Quichotte, all’assalto dei mulini a vento.

Non perdetevi lo splendore di Bourges in Primavera. Approfittate infine dei piaceri golosi che promettono i frutteti e i boschi, i fiumi pescosi e le praterie dove caracollano le capre.

Il Centro, terra promessa dei gastronomi

Nella regione Centro, si coltiva l’arte di mangiar bene. Tirando profitto dai prodotti locali, il popolo dei grandi vini sa apprezzare un buon pasto in tutte le stagioni. Rillettes e rillons, asparagi, terrine di selvaggina, trota e salmone, alosa e frittura della Loira, funghi e cacciagione in Sologne, caprini di Chavignol, Valençay o Sainte-Maure. Senza contare i buonissimi dolci: la torta delle sorelle Tatin, la torta ripiena di pasta di mandorle, le praline di Montargis, il paté di pere del Berry, il mentchikoff di Chartres…

Il tutto annaffiato dai migliori vini, per apprezzare la vigorosa armonia del Sancerre, gli accenti soleggiati del Chinon, la finezza strutturata del Bourgueil. Venite anche solo per ammirare, con altrettanta golosità, le colline addormentate sotto i vigneti e percepire questa dolcezza che fa venire voglia di abitare qui, per alcuni giorni… o per sempre.

Prenotate il vostro soggiorno nel Centro in un hotel ristorante Logis e lasciatevi inebriare dalle ricchezze patrimoniali e gastronomiche che vi offre questa regione.

 

Volete sorprendere la vostra metà offrendogli un soggiorno tematico in un HOTEL RISTORANTE LOGIS? Appuntamento nella nostra boutique per trovare un’IDEA REGALO originale e romantica. Cercate di organizzare una riunione con i vostri collaboratori? Perché non partire per un SÉMINAIRE AU VERT per rigenerarvi nella calma della campagna francese…