Torna
Logis Hôtels - Votre séjour en Provence Alpes Côte d’Azur

Il vostro soggiorno in Provenza Alpi Costa Azzurra all’insegna della diversità

Volete vivere momenti di evasione in Provenza Alpi Costa Azzurra? Soggiornate nella regione più visitata della Francia e approfittate della varietà dei suoi centri d’interesse: le cicale sotto vento, le terrazze di ulivi, i campi di lavanda, l’alta montagna e il mare azzurro… A voi scegliere fra tutte queste Provenze.

Provenza Alpi Costa Azzurra: storia, geografia e botanica

Il vostro soggiorno in Provenza Alpi Costa Azzurra è l’occasione per scoprire secoli di storia. Colonia greca, provincia romana annessa dai Franchi e poi di volta in volta regno, marchesato, principato e contea... la regione è diventata provincia francese solo nel XVI secolo.

Dal Ventoux alla Camargue, dal Comtat Venaissin alle gole del Verdon, dall’alta valle del Queyras alle spiagge dell'Esterel... come evocare una sola provenza? Da nord a sud, le pianure del Rodano e della Durance sono dominate dalle Alpilles, la Sainte-Victoire, la montagna di Lure, la Sainte-Baume, il Lubéron, les Maures, l'Esterel... I massicci des Ecrins, del Ventoux e del Mercantour si perdono nelle Alpi del sud.

Questa diversità dei rilievi va di pari passo con la varietà di una foresta che copre cinque dipartimenti: abeti, abeti rossi e larici nelle zone montagnose; ulivi, cipressi e lavande sulle colline; platani e pini domestici in riva al mare.

Provenza Alpi Costa Azzurra: i pittori vi hanno eletto domicilio!

Il vostro soggiorno in Provenza Alpi Costa Azzurra vi permetterà anche di ammirare la luce della regione, ancora più pura e nitida nei giorni in cui soffia il mistral. Questa luce ha conquistato i pittori. Perchè non partire dal monte Ventoux, belvedere da cui Joseph Meissonier schizzò le fini arcate della Città dei Papi?

Poco più a sud, Saint-Rémy-de-Provence ispirò Van Gogh, triste inquilino degli ospizi del villaggio. Sulla strada d'Aix-en-Provence, continuate fino a Martigues, città amata dagli avanguardisti Dufy e Picabia, che posarono il loro cavalletto sulle rive dello stagno di Berre. A Marsiglia, Saint-Tropez o Tolone, respirate i paesaggi marini di Cézanne, Manguin o Courdouan...

La Provenza Alpi Costa Azzurra, un paesaggio incantevole e vario

Il fascino della Provenza, significa anche dover scegliere: fra la Camargue, Marsiglia e le sue calanche, le stazioni balneari del Var, le essenze profumate dell’entroterra...

Da Saintes-Maries-de-la-Mer, molto visitata in estate, seguite la strada di Cacharel in direzione di Pioch Badet, per la bellezza dei paesaggi. Ad Arles, è bello andare a spasso lungo i nostalgici Alyscamps e a Roussillon, soprannominata "Delphes la Rouge" da Jean Vilar, ammirate l’infuocarsi del cielo al tramonto.

Il vostro soggiorno in Provenza Alpi Costa Azzurra vi porterà ad Avignone e la sua rue du Vieux Sextier, poi a Aix-en-Provence, lungo il corso Mirabeau, dove farete una scappatina a Jas-de-Bouffan per immaginare Cézanne all’ombra degli alberi nella sua casa di campagna...

Non privatevi delle bellezze nascoste e arretrate rispetto al litorale. Partendo da Orange, raggiungete Carpentras raccolta dietro le sue mura, poi Gordes la cui roccaforte è decorata con tele e disegni di Vasarely, o Apt rinomata per la sua frutta candita e i suoi articoli in vimini.

Altre soste durante il vostro soggiorno in Provenza Alpi Costa Azzurra: Manosque, cara a Giono e Draguignan, per la grazia che emanano i dintorni. Senza dimenticare l’Abbazia del Thoronet a sud, le gole del Verdon a nord e le alture di Nizza dove, nuovamente, bisognerà scegliere fra la valle della Vésubie e la valle della Tinée nota per i suoi Penitenti bianchi. I più coraggiosi si spingeranno fino alle valli delle Meraviglie e della Roya.

Artigianato e sapori in Provenza Alpi Costa Azzurra

Da Moustiers per le sue maioliche ad Aubagne per le ceramiche, dalla Camargue per la selleria al Queyras per l’ebenisteria... Sulle strade della Provenza, durante il vostro soggiorno gastronomia, apprezzerete il sapore dei piatti conditi con una punta d’aglio, un filo di olio d’oliva, il profumo del basilico – pensate all'aïoli, l'anchoïade, la bouillabaisse -, o la dolcezza dei calissons d'Aix, dei torroni del Sisteron, il miele e la cioccolata di Puyricard.

Per ricordare l’accento tutto l’anno, rileggete i maestri: Mistral e Pagnol, Giono e Daudet, Zola e Arène...

Voglia di sole e di una regione di una ricchezza eccezionale? Prenotate il vostro hotel ristorante Logis e lasciatevi incantare dalle mille attrative della Provenza Alpi Costa Azzurra.

Siete rimasti conquistati dal fascino della Provenza Alpi Costa Azzurra? E se nelle vostre prossime vacanze decideste di soggiornare nelle regioni limitrofe come la CORSICA o il LINGUADOCA ROSSIGLIONE ? Se avete VOGLIA DI MARE, consultate la nostra selezione di hotel ristorante Logis sul litorale.