Torna
Logis Hôtels - Votre séjour en Nord-Pas-de-Calais

Il vostro soggiorno nel Nord-Passo di Calais: scoprite il calore del nord!

Dalle colline cariche di storia dell’Artois a quelle verdeggianti dell’Avesnois, dalle torri campanarie delle città fortificate ai fari che sorvegliano la Costa d’Opale preservata, passando per i mulini abbarbicati sui monti delle Fiandre, salirete più in alto per ammirare tutte le ricchezze del Nord-Passo di Calais. Ricchezze naturali o culturali, urbanistiche o umane, storiche o gastronomiche, tocca a voi scoprirle durante il vostro soggiorno nel Nord-Passo di Calais…

Il Nord-Passo di Calais, una natura generosa e diversificata

140 km di spiagge di sabbia fine e di dune selvatiche bordano la Manica e il Mare del Nord: il paradiso degli amanti del surf e dei carri a vela e, nel mezzo, le falesie vertiginose dei due capi, Blanc Nez e Gris Nez, classificati a giusto titolo Grand Site National.

680 km di canali e di fiumi navigabili formano la rete fluviale più densa della Francia, mentre l’acquitrino di Saint-Omer è noto per sua la fauna e flora d’eccezione. Nel cuore dell’Avesnois, il lago del Val Joly, con i suoi 180 ettari, accoglie ormai una stazione turistica annidata in uno scrigno di vegetazione. Infine tre Parchi naturali regionali e 3200 km di percorsi d’escursione da percorrere a piedi, a cavallo o in bicicletta.

Il Nord-Passo di Calais, una terra carica di gioie e di pene

Il vostro soggiorno nel Nord-Passo di Calais vi porterà dalle torri campanarie classificate Patrimonio mondiale dell’umanità alle cittadelle erette nel XVII secolo da Vauban per proteggere le frontiere conquistate da Luigi XIV. Impossibile non ricordare i numerosi conflitti che hanno segnato queste contrade. Bouvines, Azincourt, Malplaquet, Vimy, Dunkerque… altrettante battaglie che risuonano ancora nelle coscienze. Un po’ ovunque camminerete lungo i sentieri della memoria che ripercorrono i combattimenti della prima e seconda guerra mondiale. Con la prospettiva del Louvre-Lens, che aprirà nel 2011, il Bacino Minerario rivive interamente e si offre una nuova destinazione.

Città culturali e festività nel Nord-Passo di Calais

I curiosi avranno di che occupare il proprio tempo con il Palazzo delle Belle Arti di Lille, uno dei principali musei francesi, la Piscine di Roubaix, la cava di Wellington ad Arras, Nausicaä a Boulogne-sur-Mer e non meno di 46 musei francesi. Non si tratta di una leggenda, gli “Ch’tis”, come vengono affettuosamente chiamati gli abitanti di questa regione, sanno ricevere e far festa. E non solo a Bergues, dove è stato girato il film di successo “Giù al nord”! I carnevali di Dunkerque e di Cassel, la festa di Gayant a Douai, la Braderie di Lille, la Brocante di Maroilles, le occasioni per testare il calore della gente del nord sono tante. Una convivialità che si ritrova anche nella gastronomia regionale. Per verificarlo, niente di meglio di una pausa golosa in una bettola, dove la carbonade fiamminga, le patatine fritte e le varie birre del nord vi saranno servite in un’atmosfera speciale.

Abbandonatevi al fascino del Nord-Passo di Calais e prenotate il vostro soggiorno in un hotel ristorante Logis per approfittare pienamente delle attrattive turistiche della regione.

VOGLIA D’ACQUA o VOGLIA DI MARE ? Lasciatevi conquistare da un soggiorno nel Nord-Passo di Calais... Scoprite anche la nostra GUIDA TURISTICA con numerose destinazioni in Francia e in Europa e approfittate delle svariate attività proposte nei nostri HOTEL RISTORANTE LOGIS per rilassarvi e divertirvi durante le vostre vacanze.