Torna
Logis Hôtels - Votre séjour au Grand Duché de Luxembourg

Il vostro soggiorno nel Granducato del Lussemburgo fra natura e patrimonio preservato

Con un patrimonio architettonico preservato e la varietà dei suoi paesaggi, il Lussemburgo offre numerose attività culturali, sportive e turistiche. Seguiteci sui percorsi che portano alla valle dei sette castelli, alla Piccola Svizzera, in Mosella o nella regione delle Terre Rosse.

Un soggiorno nel Granducato del Lussemburgo nel cuore verde dell’Europa

Un soggiorno in Lussemburgo incanterà tutti gli amanti della natura e della scoperta. Appena fuori la capitale, andate a passeggiare nei frutteti del Lussemburgo. Dei campi infiniti e i due boschi di Bambësh e Grengewald sono il paradiso degli appassionati di escursioni a piedi e in bicicletta. Nel nord del paese, nelle Ardenne lussemburghesi, vi aspettano altipiani e valli boscose propizi al relax. I parchi naturali dell'Our e della Haute-Sure vi propongono numerose attività sportive. Ad est, la regione Mullerthal, chiamata anche “Petite Suisse”, vi offre un panorama eccezionale fatto di colline rocciose, foreste sontuose e rocce di arenaria attraverso le quali si aprono i sentieri per le escursioni e le piste ciclabili che si dispiegano per decine di chilometri. Gli amanti del vino percorreranno la strada dei vini che attraversa tutta la valle della Mosella costellata di piccoli villaggi viticoli ricchi di fascino. Infine nel sud del paese le terre rosse a causa del minerale di ferro estratto dalla terra testimoniano del passato siderurgico e industriale della regione.

Un soggiorno nel Granducato del Lussemburgo: patrimonio culturale e storico

Il vostro soggiorno in Lussemburgo sarà l’occasione di scoprire un patrimonio d’eccezione. Nella città di Lussemburgo, troverete un po’ ovunque vestigia più che millenarie della fortezza e una rete di gallerie sotterranee, le casematte, che corrono sotto la rocca della capitale. Proseguite la vostra visita con il Palazzo Ducale, di stile ispano-moresco, costruito nel XVI secolo, residenza del Granduca. Il paese custodisce anche un importante patrimonio religioso. Gli amanti dell’architettura ammireranno Notre Dame du Luxembourg in stile metà rinascimento e metà barocco. Nella basilica di Saint Willibrord a Echternach, una cripta ospita il sarcofago del patrone del Granducato. A Rindschleiden nelle Ardenne, l’abbazia benedettina è decorata con affreschi che risalgono ai secoli XV e XVI. Infine, gli appassionati di storia apprezzeranno i 109 castelli medievali presenti sul territorio, testimoni di un glorioso passato, alcuni dei quali, come quelli di Clervaux, Vianden o Beaufort, sono stati perfettamente restaurati, mentre altri come Dudelange, Koerich o Useldange hanno subito gli assalti del tempo. Non mancherete di recarvi nella valle dei sette castelli che raggruppa in 24 km nei dintorni di Lussemburgo i più begli esemplari dell’architettura medievale. Numerosi piccoli villaggi pittoreschi e perfettamente restaurati punteggiano il vostro percorso turistico.

La Mosella vi accoglie per un soggiorno enologico

Regione viticola, la Mosella vi invita a scoprire i suoi vini bianchi secchi e frizzanti (crémant) la cui fama ha superato le frontiere del Granducato. Nel corso del vostro soggiorno a Lussemburgo, non esitate a fermarvi nei piccoli villaggi di tradizione viticola per visitare le cantine che vi sorprenderanno per la qualità dei vitigni del territorio lussemburghese. Nel cuore d'Ehnen, imperdibile villaggio viticolo, potrete ammirare le superbe case patrizie.

Sognate di viaggiare nel Granducato del Lussemburgo? Gli hotel Logis vi accolgono tutto l’anno per soddisfare la vostra voglia di scoperta di questo magnifico paese.

Le vostre piacevoli fughe negli hotel Logis della Francia vi sono piaciute? Desiderate scoprire nuovi orizzonti? Lasciatevi tentare da un soggiorno in ITALIA, in BELGIO o in GERMANIA e approfittate della qualità dell’accoglienza degli HOTEL LOGIS.