Torna

Articolo 1 – Applicazione delle condizioni generali di vendita (CGV)

Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano alla vendita dei prodotti Logis, sia in Francia che all'estero.

L'ordinazione degli articoli sopra citati implica automaticamente e senza alcuna riserva l'accettazione delle presenti CGV da parte dell'acquirente.

Il fatto che il venditore non si avvalga, in un determinato momento, di una qualsiasi delle presenti CGV non può essere in alcun caso interpretato come una rinuncia ad avvalersene in qualunque altro momento.

Articolo 2 – Ordini

Il venditore non può essere ritenuto responsabile di eventuali errori od omissioni contenuti nelle informazioni fornite dall'acquirente né dell'eventuale conseguente impossibilità di rilasciare i prodotti.

Gli ordini non sono considerati definitivi finché non vengono confermati attraverso il pagamento integrale del relativo prezzo da parte dell'acquirente.

Una volta convalidato l'ordine, non sarà accettata alcuna richiesta di modifica o di annullamento dell'ordine da parte dell'acquirente e l'importo corrisposto non potrà essere restituito.

Articolo 3 – Pagamento

I pagamenti devono essere effettuati con carta bancaria tramite il sistema protetto PAYBOX SYSTEME che utilizza il protocollo SSL (Secure Socket Layer); le informazioni trasmesse vengono quindi criptate da un software che ne impedisce l'accesso da parte di terzi durante il trasferimento in rete.

Il pagamento è da effettuare al momento dell'accettazione dell'ordine.

Articolo 4 – Consegna

L'ordine viene evaso entro 7 giorni a partire dalla convalida dell'ordine da parte dell'acquirente, tranne in caso di forza maggiore (guerra, sommosse, incendio, sciopero, impossibilità del venditore di accedere agli approvvigionamenti...).Il suddetto termine viene fornito a titolo indicativo; qualora il termine di consegna dovesse superare i trenta giorni dal momento dell'ordine, il contratto di vendita potrà essere rescisso da parte dell'acquirente che potrà essere rimborsato.

La merce può essere recapitata, a scelta del cliente, al suo indirizzo personale o direttamente ad altro beneficiario designato nominalmente.

I rischi sono a carico dell'acquirente a partire dal momento in cui i prodotti lasciano i locali del venditore. In caso di danneggiamento durante il trasporto, dovrà essere inoltrato un reclamo motivato al trasportatore, entro tre giorni dalla consegna. .

Articolo 5– Dati personali

Conformemente alla legge 78-17 del 6 gennaio 1978, tutte le informazioni a carattere personale relative all'acquirente saranno oggetto di trattamento informatizzato, tranne in caso di esplicita opposizione da parte dell'acquirente. Tale trattamento informatizzato dei dati viene dichiarato alla CNIL.

Il cliente ha la facoltà, in qualsiasi momento, di accedere, modificare o richiedere la cancellazione dei suoi dati a Logis.

Al momento dell'ordine vengono richieste delle informazioni indispensabili per la corretta gestione della richiesta.Tali informazioni saranno destinate esclusivamente ai servizi Logis (Fédération Internationale des Logis e Logis International Services).

Conformemente alla legislazione vigente, i contratti elettronici con importi superiori a 120 euro restano archiviati su supporto elettronico per 10 anni. Il cliente ha il diritto di accedere a tali dati rivolgendosi a Logis International Services..

Articolo 6– Controversie

Nel processo di vendita on-line, il venditore è tenuto soltanto all'obbligo di mezzi. Non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali danni derivanti dall'utilizzo della rete Internet, come perdita di dati, intrusioni, virus, interruzione del servizio o altri problemi involontari.

In caso di controversie o di reclami, l'acquirente dovrà contattare immediatamente il venditore, al massimo entro 48 ore dal ricevimento dei prodotti :

Fédération Internationale des Logis : 0033 (0)1.45.84.70.00

Le presenti condizioni di vendita on-line sono soggette alla legislazione francese nonché alla competenza dei Tribunali di Parigi.